News volatili

Lo staff Aulett@'99 vi aspetta tutti i giorni presso la nostra sede al secondo piano del complesso didattico Aule Nuove

 ***


 Per diventare soci Aulett@'99 veniteci a trovare presso la nostra sede portando con voi 2 foto formato tessera e copia di un documento. Riceverete  la MEDICAL CARD per partecipare a tutte le nostre attività e per usufruire di tutte le nostre convenzioni 


 ***


 Sono state rese note dal MIUR le date per i test di ammissione ai Corsi di Professioni Sanitarie (4 Settembre) e Medicina e Odontoiatria (8 Settembre) 


 ***


 Per conoscere date e sedi di svolgimento delle ADO vi invitiamo a visionare la sezione ADO ATTIVATE del nostro sito


 ***


Gruppi Facebook






 



Visite al nostro sito

Visite quotidiane: 

Visite totali: 

Resoconto consiglio scientifico polo bibliotecario di Medicina PDF E-mail
Eventi Didattici
Scritto da Luigi Di Liberto   
Martedì 06 Marzo 2018 08:41

unipa-policentrica-centraleIn Data 05/03/2018 alle ore 11.30 si riunisce in Sala Consiglio presso il dipartimento di scienze per la promozione della salute il consiglio scientifico del polo bibliotecario di medicina con il seguente ordine del giorno


1. comunicazioni

 


2. Presentazione candidature ed elezione nuovo presidente

 


3. varie ed eventuali

 


1. comunicazioni:

Prende la Parola il Decano prof. Giovanni Giammanco che presiederà il consiglio in attesa della nomina del nuovo presidente ( punto 2 del o.d.g) comunicando un punto dell'ordine del giorno suppletivo 

 


4. approvazione relazione consultiva del polo bibliotecario

 


Comunica inoltre ai presenti l’insediamento in consiglio del rappresentante degli studenti Luigi Di Liberto

 


2. Nomina nuovo presidente del polo scientifico 

 


viene presentata la candidatura del Prof. G. Giammanco, si procede con la votazione tramite schede elettorali

votanti 9, schede scrutinate 9, 

8 voti per prof. Giammanco

1 scheda bianca

Si sancisce così che il presidente per il prossimo biennio del consiglio scientifico del polo bibliotecario di Medicina sarà il prof G. Giammanco

Viene anticipato il punto 4 dell’ordine del giorno

 


4. approvazione relazione consultiva del polo bibliotecario

Viene letta, discussa e approvata seduta stante ad unanimità la relazione consultiva

 


Non essendoci comunicazioni tra le varie ed eventuali il consiglio si chiude alle ore 12.15


Si ringrazia il Rappresentante Aulett@'99, Luigi Di Liberto, presente in Consiglio.

 


Riservato ad ogni diritto e utilizzo. La condivisione è autorizzata esclusivamente citando la fonte.


...Aulett@'99...sempre al fianco dello studente 

 
Resoconto Consiglio di Scuola dell'21 Febbraio 2018 PDF E-mail
News dai Rappresentanti
Scritto da Luigi Di Liberto   
Giovedì 22 Febbraio 2018 17:34

newsA seguito riportiamo i principali punti discussi oggi in sede di Consiglio di Scuola di Medicina e Chirurgia:·

1. Approvazione verbale del 06/12/2017

Il verbale viene approvato ad unanimità

 2.Comunicazioni del Presidente

  • viene comunicato un punto all’odg suppletivo:
  • Viene dato pare positivo in maniera unanime da tutti i componenti

 3. Comunicazioni dei Componenti del consiglio

  • Interviene il Prof Gallina sostenendo che sia assolutamente necessario che in tempi strettissimi che venga stilato e pubblicato un regolamento per studenti incoming, attualmente assente.
  • Si ricorda ai componenti della scuola che nessuno studente si laureerà o partirà in outgoing senza aver sostenuto le visite mediche obbligatorie per legge.

4. Corsi di studio:

 · Offerta formativa 2018/19; Piano di studio e coperture didattica erogata;

 Vengono approvate le modifiche delle offerte formative comunicare dai vari cdl della scuola, si invitano inoltre i direttori di dipartimento a garantire la copertura di tutti gli insegnamenti.

· Ratifica decreto di modifica dell’ordinamento didattico del corso di laurea in Medicina e Chirurgia

Viene approvata la modifica di dizione già approvata dal cdl in Medicina e Chirurgia

Vengono approvate che:

Il cdl in Infermieristica passa da 160 a 210 unità

Il cdl in Ostetricia da 20 a 22 unità

Il cdl in Fisioterapia da 35 a 25 unità

Il cdl in Psichiatrica conferma 15 unità

Il cdl in Ortottica passa da 12 a 10 unità

Il cdl in TLB conferma 25 unità

Il cdl in Tecniche di Radiologia medica da 18 a 15 unità

Il cdl in TPALL conferma 20 unità

Il cdl in Assistenza Sanitarie conferma 20 unità

Il cdl in Medicina e chirurgia 350 unità suddivise 125 ippocrate  125 chirone 100 hypatia

Il cdl in Odontoiatria e protesi dentaria conferma 25 unità

Il cdl in Scienze infermieristiche e ostetriche 40 unità

Il cdl in Scienze Riabilitative prof. sanitarie 40 unità

Il cdl in Biotecnologie mediche e Medicina molecolare  ?

Il cdl in Dietistica conferma 40 unità

Il cdl in Igiene dentale conferma 15 unità

In termini cumulativi quest’anno passiamo a 937 posti che si ricorda devono

5. deleghe Dipartimento per procedure offerta formativa

vengono approvate in maniera unanime

· Ratifica decreti affidamento insegnamenti/tirocini

vengono approvate in maniera unanime

6.7.8.9.10. I punti 6-7-8-9-10 vengono trattati insieme e vengono approvati ad unanimità le nomine pervenute dai dipartimenti

11. Consigli scientifici di biblioteca dei poli bibliotecari di area

Il dottor pizzo viene sostituito dalla prof. Di bella

12. Convenzioni per l’utilizzo di strutture extrauniversitarie a fini della costituzione della rete formativa della scuola di Specializzazione:

· Vengono lette e approvate tutte le richieste pervenute

13. Convenzione per lo svolgimento di stage individuale ai fini della formazione specialistica e utilizzo strutte per attività didattica di tirocinio

Vengono lette e approvate tutte le richieste di convenzione

14. Convenzioni per l’utilizzo di strutture extrauniversitarie per attività didattica, ai fini del tirocinio curriculare:

· Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia ed odontoiatria e Protesi Dentaria con l’ISMETT Palermo;

· Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia ed odontoiatria e Protesi Dentaria con l’ASP 2 Caltanissetta;

Vengono approvate le convenzioni pervenute

15.  Richieste Patrocinio

  • Giornata endodontica richiesta presentata dal prof. Gallina
  • Attività cliniche in epatologia richiesta presentata dal prof Montalto
  • Osteoporosi e qualità della vita richiesta presentata dalla prof Letizia

Il consiglio si chiude alle ore 12

Si ringrazia il Rappresentante Aulett@'99, Luigi Di Liberto, presente in Consiglio.


 

Riservato ad ogni diritto e utilizzo. La condivisione è autorizzata esclusivamente citando la fonte.


...Aulett@'99...sempre al fianco dello studente

 
Bando "Collaborazione a Tempo Parziale" - A.A 2017/2018 PDF E-mail
Ateneo
Scritto da Edoardo Ricci   
Venerdì 09 Febbraio 2018 15:31

news d'AteneoSi comunica agli Studenti che è stato emanato il bando per la selezione di n. 170 incarichi di collaborazione a tempo parziale. L'incarico di collaborazione sarà articolato in 150 ore e consisterà in attività di collaborazione connesse ai servizi alle Scuole e alle strutture amministrative dell'Ateneo, con esclusione di quelli inerenti alle attività di docenza, nonché all'assunzione di responsabilità amministrative.                          

 

Il contingente degli studenti selezionati sarà così ripartito:

*Il 60 per cento dei posti al numero derivante dal rapporto tra il numero complessivo degli studenti iscritti all'Ateneo e quello degli studenti iscritti presso le singole Scuole; il 40 per cento sarà distribuito tra gli uffici dell'Amministrazione centrale in funzione delle necessità che verranno esplicitate dai rispettivi responsabili. I Presidenti delle Scuole provvederanno a distribuire gli studenti loro assegnati (superiore quota del 60 per cento, tenendo conto delle esigenze delle strutture afferenti (Biblioteche, Dipartimenti etc.) secondo le modalità che riterranno più opportune per il loro impiego.


Possono presentare istanza di partecipazione alla presente selezione gli studenti dell'Università degli Studi di Palermo in possesso dei seguenti requisiti:

• essere in regola con il pagamento delle tasse universitarie;

• essere iscritti nell'A.A. 2017/2018 dal 2° anno e non oltre il 1° anno F.C. ad un corso di studio di seguito indicato: laurea, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico;

Avere acquisito alla data del 31 dicembre 2017 i seguenti CFU:

• 30 CFU se iscritti al 2° anno, 60 CFU se al 3° anno, 90 CFU se iscritti al 1° f.c. di una laurea triennale;

• 30 CFU se iscritti al 2° anno, 60 CFU se al 1° f.c. di una laurea magistrale;

• 30 CFU se iscritti al 2° anno, 60 CFU se al 3° anno, 90 CFU se al 4° anno, 120 CFU se al 5° anno, 150 se al 6° anno e/o al 1° f.c. di una laurea Magistrale a ciclo unico.

Non possono partecipare gli studenti che abbiano conseguito la laurea nell'A.A. 2016/2017, o che abbiano contemporaneamente instaurato con terzi rapporti di lavoro subordinato o autonomo, o che usufruiscano di borse di studio di qualsiasi provenienza, o che prestino servizio civile, o che siano iscritti come studenti part-time. Il compenso orario è di 9,00 euro l'ora e non da luogo a trattamenti previdenziali.

L'attività di collaborazione dovrà completarsi entro il 28 febbraio 2019.


 La collaborazione non configura in alcun modo un rapporto di lavoro subordinato e non dà luogo a trattamento previdenziale ed assistenziale, né ad alcuna valutazione ai fini dei concorsi pubblici ed a tale scopo non è previsto alcun rilascio di certificazione.

I candidati dovranno compilare la domanda di partecipazione alla selezione utilizzando esclusivamente l'applicativo online disponibile all'indirizzo web https://concorsi.unipa.it.

La domanda prodotta dal sistema informatico, dovrà essere stampata, firmata, scansionata e trasmessa insieme agli allegati previsti dal presente avviso, pena esclusione, entro le ore 24 di lunedì 26 febbraio 2018, tramite posta elettronica certificata (PEC) inviando, dal proprio indirizzo PEC, una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. avente per oggetto: "Selezione collaborazione a tempo parziale codice domanda n. ...*".

*Il codice domanda immesso nell'oggetto nella PEC, dovrà essere quello riportato nella domanda generata dal sistema informatico.


Alleghiamo il link del bando universitario: 


http://www.unipa.it/Selezione-studenti-collaborazione-a-tempo-parziale-A.A.-2017-2018/

 

...Aulett@'99...sempre al fianco dello studente!!!

 


 
Resoconto cds del 07/02/18 PDF E-mail
News dai Rappresentanti
Scritto da Luigi Di Liberto   
Mercoledì 07 Febbraio 2018 14:57

news didattica

  1. Punto: comunicazioni

Comunicazione del prof Gallina della morte del professore Carlo Bridola…. Accademico che ha lasciato un’impronta veramente importante nella nostra scuola. Il test di ammissione di medicina e chirurgia sarà il 4/09/2018 per il prossimo anno accademico. Si è conclusa la verifica per la relazione ANVUR, relazione preliminare che prevede dei controlli dell’ateneo fatto da deduzioni del prof Gallina che dovrebbe essere quasi definitiva. Le insufficienze dedotte riguardano i tirocini ed altri aspetti didattici, le note dedotte e riservate sulla qualità dovrà poi essere rivista dalla commissione AQ.

Si raccomanda a partire dal prossimo anno  accademico un tirocinio professionalizzanti del valore di 2 cfu riguardanti le cure palliative e il trattamento delle patologie terminale nel secondo triennio del corso di laurea di Medicina e chirurgia.

Approvazione ordine suppletivo:

Superando le 4000 matricole, e data la criticità viste nella gestione didattica e dei tirocini; il rettore si impegna a sostenere le spese di manutenzione, strutturale nella gestione dei tirocini; e si riconfermano i posti disposti per il nuovo anno accademico 2018/19 e si ripropone il numero di 350 unità cosi’ divise: 125 chirone e ippocrate e 100 ad hypatia, sperando le disponibilità dei locali di Caltanissetta. Il consiglio vota a favore della proposta.

Potenziale formativo: il problema risiede nel fatto che medicina ha spesso fornito suoi docenti e  ciò ha comportato un peggioramento della situazione nella sede di Caltanissetta¸ infatti il Cineca se chiedesse l’attribuzione per ogni singolo canale dei docenti la sede nissena non avrebbe i numeri.

4. Modifica ordinamento didattico:

Attualmente c'è un atto formale che ci permette di dire che un laureato avesse una laurea in medicina generale ma questo pone delle criticità; sotto indicazione del CEF che ha dato consiglio di una modifica: o con la classificazione ISTAT medico-chirurgo o medico generalista. Il prof Craxi espone un suo parere a riferimento europeo secondo le altre università europee. Il consiglio vota con parere positivo alla modifica del titolo di laurea a medico-chirurgo come indicato dall’Istat

5. bando erasmus 2018/19: la situazione è in bilico, gestita solamente dagli uffici di presidenza e dalle segreterie, naturalmente con l’auspicio di concludere in maniera positiva la questione. Viste le criticità si chiude il rapporto con la sede di Galazi in Romania e allo stesso tempo la conferma dei punti del bando precedente. Si chiude con rammarico il rapporto con la sede romena, e si individuano criticità anche con la sede di Brno, causata dai programmi molto diversi rispetto al nostro che determina una incompatiilità. Il consiglio vota sulla sospensione della sede di Brno e di Galazi per il prossimo bando e la conclusione del bando 2017.

6. Problematiche erasmus: la conversione dei voti dai paesi esteri diventa una criticità, tanto che in alcune la lode non è disposta… la Cerv ha fatto notare che la media è 109,6 perciò è oggetto di criticità, la proposta visto che la A è l’unica valutazione del sistema CTS sarebbe quella di valutare la carriera pregressa perché di rito la lode sarebbe elargita a chiunque. Il consiglio sulla conversione dei voti da un sistema CTS in trentesimi ( A-30/30 e lode, B-28/29; C-26/27 ecc; la forchetta dipenderà dalla carriera pregressa. Il prof Vitale propone di abolire il 30 e lode nelle sedi Erasmus, il consiglio CCs vota a causa della maggioranza dei prof approva l’abolizione della lode. La CCs Gagliardo propone agli studenti meritevoli che vorrebbero la lode di essere inseriti nelle commissioni di esami per poter ottenere la lode. Non si arriva ad univoca conclusione.

Quindi sarebbe opportuno anche valutare i coefficenti delle università oltre le carriere. Il prof Gallina afferma di non essere n grado di garantire i tempi tecnici e il regolare svolgimento delle pratiche. Tutti gli organi competenti sono stati allertati per potenziare il comparto amministrativo. Inoltre  il prof Gallina dice che prima di poter attivare la sede il referente deve stringere contatti con chi di competenza ed abbia conoscenza sotto tutti i punti di vista, inoltre le sedi visiting devono entro due anni per continuare il rapporto con UNIPA attivare il servizio erasmus. Il consiglio esprime parere positivo a questo metodo. Il prof Vitale lamenta il problema della non sovrapponibilità dei piani  di studio e si insinua addirittura di ripartire da zero per stringere accordi solo con università di pari livello e piani di studi.

Dopo la lettura del ccs Curatolo sui problemi Erasmus, quali ad esempio l’impossibilità di partire prima del secondo triennio.

Approvazioni TOR,…. 575232 ,590989,  519710 , 600503 , 60564, 5993188, 635138 590289, 600810, 601055p , 596485b, 503889b, 604511, 600825, 590754, 576595, 601267, 593199, 601651, 619513, 620627, 591919, 577225, 594052, 619395, 541071, 593991.

Approvato visiting dal consiglio.

Learning per Brno risulta approvato con riserva per il prossimo anno  viene approvata¸ Lione viene approvata, Galati il quale ha studi molto sovrapponibili viene approvata.

Studentessa laureanda, la commissione riteneva per il L.A erasmus presenta il piano di studi visto un precedente concesso, si rifiuta nonostante tutto e si rimanda in commissione.

Carriere studenti: riconoscimento carriere pregresse per 99 studenti, istologia ed inglese non viene convalidata. Il consiglio approva le convalide,

possibilità part-time: quando lo studente chiede il part-time chiede il riconoscimento delle materie in un nuovo piano di studi.

Canali part-time: sono stati accorpati superando questa sessioni, i canali laterali vengono accorpati con i canali principali. 

I tirocini: verranno gestiti dalla scuola che si è interfacciata con tutti i presidi ospedalieri palermitani e addirittura con l’ISMETT, però senza criteri non si riuscirà a gestire facilmente il tirocino, causato dal sovraffollamento del quarto anno. Inoltre è stata fatta la sanatoria del tirocinio pre-laurea per gli studenti ritardatari nella preparazione delle materie, perciò da ora in poi saranno tutti nel secondo semestre.

Inoltre chi parte in Erasmus o visiting deve essere sottoposta a visita e anche per il pre-laurea. Il prof Fiorino si è impegnato per gli studenti del primo biennio per offrire dei tirocini preclinici che potessero essere altamente formativi, la data d’inizio è prevista per i primi di marzo.

Proposte nomine cultori materie: Ci sarà una riunione con tutti i capi dipartimenti per nominare i cultori che hanno i titoli ad hoc, che dovrebbe essere per materia e non per professore. Perciò si chiede incontro con il preside della scuola ed un adeguamento alle linee guida della scuola.

Perciò vengono esaminati le pratiche dei cultori che hanno fatto richiesta di essere ammessi.

Ripresa del discorso obsolescenza dei saperi:

Vengono discusse due casi di obsolescenza dei saperi che corrispondono al doppio del tempo della durata della laurea magistrale da un punto di vista amministrativo e non scientifico inoltre le norme prevedono che la delibera sia per ogni disciplina. Tuttavia Il Senato accademico ha deliberato la non obsolescenza dei saperi rinviando le pratiche nei corsi di laurea, ciò porta pertanto alla nomina di una commissione che dovrà essere riunita in tempi abbastanza contenuti.

Commissione Aq

Viene discussa l’approvazione della scheda di valutazione annua e le statistiche principali della facoltà di medicina e chirurgia.

Entro fine febbraio verranno approvate le schede di trasparenza per i tirocini, nonostante debbano essere segnalate al SIA.

Sessione straordinaria

Sessione straordinaria di laurea scadenza: 28/02/2018, le lauree dvrebbero essere all’incirca 150 per il 12,13,14,15 marzo.

Richiesta passaggio dei canali

Ci sono 7 richieste di passaggio di canale nella stessa sede di Palermo, non essendoci un regolamento si pongono diverse ipotesi tra cui quella di un unico passaggio possibile solo al primo anno per cercare di creare un nuovo criterio scritto.

Inoltre si apre dibattito sulle discriminazioni nello svolgimento dei programmi e degli esami che si discostano fortemente da quanto scritto nelle schede di trasparenza.

Bando progetto Cori

La prof Di Liegro propone uno scambio culturale con un professore di biochimica di Praga

 

 

 

...Aulett@'99...sempre al fianco dello studente!!!


 


 
Lo Studente Chiama e Aulett@'99 risponde - Da Oggi anche su Whatsapp PDF E-mail
Ateneo
Scritto da Luigi Di Liberto   
Martedì 06 Febbraio 2018 17:45

imagesE' con grande piacere che l'associazione degli studenti 

Aulett@'99 annuncia di essere la prima associazione dell'università degli studi di Palermo ad aggiungere ai suoi innumerevoli servizi anche una linea diretta attiva h24 anche su Whastapp grazie alla sua versione Business.

 


Cosa Aspettate? Aggiungeteci al numero 0916553784


Ricordate! Da Oggi... Lo Studente Chiama e Aulett@'99 Risponde


 

...Aulett@'99...sempre al fianco dello studente!!!


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 480
© 2010 AULETT@'99 | POWERED BY GIANCARLO FURCIERI
 

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information