A CALTANISSETTA SI INAUGURA l’ANNO ACCADEMICO

nissena

A Caltanissetta si inaugura l’Anno accademico

 

 

L’inaugurazione dell’Anno Accademico 2011/2012 del Corso di laurea specialistica in Medicina e Chirurgia quest’anno assume una particolare rilevanza anche perché coincide con due significativi elementi: l’incremento del numero di matricole (da 50 a 65, per proseguire verso gli 80) del Corso di laurea di Caltanissetta e l’intitolazione di quest’ultimo alla scienziata Hypatia, quale segno di ricercata autonomia e qualificazione del Corso di laurea.
La solennità della cerimonia sarà imperniata sull’introduzione di una novità, ad oggi non praticata e non diffusa neanche in altre sedi centrali: il giuramento delle matricole.
Un giuramento solenne che accompagnerà come viatico beneaugurante i giovani allievi verso il solenne giuramento di Ippocrate che li impegnerà al momento del conseguimento del diploma di laurea.
A sancire la solennità dell’evento nonché quale segno di attenzione e di auspicio di un più forte, incisivo e costante impegno delle Istituzioni di Caltanissetta nel perseguimento del rafforzamento e della qualificazione della realtà universitaria nissena la cerimonia vedrà la presenza del Rettore dell’Ateneo di Palermo, Prof. Roberto Lagalla.
Alla cerimonia prenderanno parte il Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Palermo, Prof. Giacomo De Leo; il Delegato del Rettore dell’Università degli studi di Palermo alle politiche di sviluppo territoriale, Prof. Maurizio Carta; la Presidente del Corso di laurea in Medicina e Chirurgia “Hypatia” di Caltanissetta, Prof.ssa Italia Di Liegro. Stante il rilievo della cerimonia sono state invitate tutte le Autorità istituzionali provinciali e cittadine.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.