Corsi di recupero – CdL Medicina e Chirurgia

news didattica

 

Modalità attuative per lo svolgimento di Corsi di recupero presso la Facoltà, rivolte a studenti fuori corso a rischio decadenza”

 

Materie: Anatomia Patologica (30 ore), Diagnostica per immagini (30 ore), Emergenze Medico-chirurgiche (60 ore), Farmacologia (30 ore) e Neurologia (30 ore).

 

  1. La frequenza alle lezioni è obbligatoria, è consentita la assenza fino ad un massimo del 30%.


  2. I corsi di recupero sono riservati agli studenti immatricolati al Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia prima dell’A.A 04/05 (incluso) i cui piani di studio contengano gli insegnamenti associati a ciascuno corso di recupero.


  3. Il SIA predispone una procedura di iscrizione on-line degli studenti interessati, assicurando priorità agli studenti più anziani dal punto di vista accademico, cioè a maggiore rischio decadenza e, a parità, a maggiore anzianità anagrafica.


  4. Le attività dei corsi di recupero si svolgeranno nei mesi di Settembre, Ottobre e Novembre, in orari tali da non pregiudicare il regolare svolgimento dell’attività didattica ordinaria.


  5. A conclusione dei corsi di recupero viene svolto un appello di esame riservato agli studenti iscritti che hanno frequentato almeno il 70% delle ore di lezione. L’appello di esame sarà unico e si svolgerà nel periodo 1-15 dicembre.


  6. Ogni studente potrà iscriversi ad un massimo di 3 corsi di recupero.



    Per ciascuno corso di recupero è fissata una numerosità massima di studenti ammessi in base alle disponibilità delle strutture. Ad ogni Facoltà e assegnato un massimo di 180 ore frontali. 

     

     


     

     

     

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.