Via al calendario unificato per il prossimo anno accademico 2013/2014

 

news d'Ateneo

Un calendario didattico unificato, con una programmazione stabilita dall’Ateneo e non, come finora è avvenuto, dalle singole facoltà. È stato appena varato dal Senato accademico dell’Università di Palermo e programma tutte le attività dell’anno accademico 2013/2014, dai test alle iscrizioni, dalle sessioni di esami allo svolgimento dei semestri. Periodo che va dal 1° luglio 2013, data d’inizio della sessione estiva di laurea, al febbraio 2015, ultimo step dell’anno con la sessione straordinaria di laurea.

 
“La scelta di programmare a livello centrale le attività, usualmente condotta dalle facoltà – spiega il rettore Roberto Lagalla – è stata ritenuta indispensabile in questo momento di transizione statutaria che determinerà la scomparsa delle facoltà e l’affidamento delle attività didattiche ai nuovi 20 dipartimenti dell’Ateneo e ai consigli di corso di studio. Abbiamo voluto sottolineare l’importanza per lo studente di conoscere date e procedure certe sia per la gestione della propria carriera sia per compiere scelte maggiormente consapevoli”.

 
L’innovazione più importante è l’inizio differenziato delle lezioni per le “matricole” (gli iscritti al primo anno di una laurea, di durata triennale, o di una laurea magistrale a ciclo unico) e, dall’altro lato, per gli studenti delle lauree magistrali biennali o degli iscritti agli anni successivi al primo. Le lezioni per le matricole inizieranno il 4 novembre 2013, quelle degli altri il 1° ottobre 2013. Inoltre il calendario didattico sarà articolato in due semestri per tutti i corsi di studio, anche quelli della facoltà di Economia che finora hanno avuto un’organizzazione in quadrimestri.
“L’inizio il 4 novembre – spiega il prorettore vicario, Vito Ferro – consentirà di effettuare tutti gli scorrimenti delle graduatorie di accesso entro il 31 ottobre 2013 e permetterà agli studenti di colmare le eventuali carenze assolvendo gli obblighi formativi aggiuntivi primo dell’inizio delle lezioni universitarie”.

 

L’approvazione dell’offerta formativa per il prossimo anno avverrà entro il 30 giugno 2013. “I test di accesso ai corsi – aggiunge Ferro – si svolgeranno dal 2 al 25 settembre 2013: gli studenti potranno, dopo l’emanazione dei bandi di concorso, compilare on-line, mediante il sito web di Ateneo, la domanda di partecipazione, e stampare il Mav per il pagamento della relativa tassa,nel periodo che va dal 2 luglio al 28 agosto 2013”.

 

CALENDARIO DIDATTICO 2013 – 2014

 

 

…Aulett@’99…sempre al fianco dello studente!!!

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.