Bando ERSU – A.A. 2014/15

nuovologoersuSi comunica agli Studenti che in data odierna è stato pubblicato il bando per la borsa di studio fornita dall’ERSU per l’A.A. 2014/15.

 

N.B.: Per il CLMU in Medicina e Chirurgia verrà applicata una tabella differente per i meriti richiesti.

 

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL BANDO NELLA SUA INTEREZZA

 

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare al concorso occorrerà seguire la seguente procedura, consistente in due fasi entrambe indispensabili affinché la richiesta di benefici sia ritenuta valida ai fini concorsuali.

Fase 1 – Compilazione online della richiesta;

  • registrazione al portale studenti dell’Università degli studi di Palermo (qualora non già registrati);  
  • accesso all’applicazione internet predisposta dall’Ente nel sito istituzionale www.ersupalermo.gov.it, con le credenziali rilasciate dall’Università;  
  • compilazione online della richiesta di partecipazione ai benefici;  
  • caricamento (upload) della documentazione, prevista all’art 10, in unico file formato PDF e della dimensione massima di 2 Megabyte.  
    Completata la fase 1, lo studente riceverà via e-mail la ricevuta di avvenuta protocollazione della richiesta di benefici.
    Qualora lo studente intenda rettificare i dati della domanda già inviata, dovrà annullarla e ripetere l’intera procedura secondo la modalità sopra descritta. L’ultima domanda inoltrata sarà quella ritenuta valida ai fini della partecipazione al concorso.  

L’applicazione sarà disattivata alle ore 14:00 (ora italiana) del 15 settembre 2014 (vedi “Scadenza invio richiesta on-line” riportata nella Tabella di pag 2). Le domande inoltrate con mezzi diversi dalla procedura on-line appositamente predisposta e sopra descritta saranno escluse dal concorso. L’assistenza tecnica e le risposte ai quesiti inviati per e-mail saranno garantite fino alle ore 13:30 dello stesso giorno.

 

Fase 2 – Identificazione personale Terminata la fase 1, lo studente dovrà necessariamente effettuare il riconoscimento fisico entro il termine inderogabile del 31 marzo 2015 (pena revoca dei benefici) e comunque prima dell’erogazione di qualsiasi tipo di beneficio, recandosi presso gli uffici preposti dell’ERSU a Palermo e ad Agrigento, munito di:

  • Modulo di identificazione personale da stampare dal portale studenti ERSU (disponibile nella pagina personale dello studente solo dopo la chiusura della fase 1); 
  • Documento di riconoscimento la cui fotocopia è stata inoltrata insieme alla richiesta di benefici.

Il partecipante firmerà il Modulo di identificazione personale davanti al pubblico ufficiale della sede di riconoscimento. Nel caso in cui il partecipante al concorso fosse impossibilitato a recarsi presso una delle sedi di riconoscimento, potrà delegare un’altra persona che dovrà essere munita di:

  • Modulo di identificazione personale da stampare dal portale studenti ERSU (disponibile nella pagina personale dello studente solo dopo la chiusura della fase 1) firmato dallo studente; 
  • Modulo di Delega compilato e firmato dal delegante; 
  • Fotocopia fronte-retro del documento di riconoscimento sia del delegante (la cui fotocopia è stata inoltrata insieme alla richiesta di benefici) che del delegato;  
  • Documento di riconoscimento in corso di validità del delegato. Il Delegato firmerà il Modulo di Delega (già firmato dal delegante) davanti al pubblico ufficiale della sede di riconoscimento.

 

DESTINATARI

Possono partecipare al concorso tutti gli studenti che, pagando alla Regione Siciliana la tassa regionale per il diritto allo studio, sono iscritti o intendono iscriversi per l’A.A. 2014/15 all’Università degli Studi di Palermo, ad altri istituti universitari statali o università non statali legalmente riconosciute, operanti sul territorio di competenza dell’Ersu di Palermo per le seguenti tipologie di corso:

  1. corsi di laurea triennale e laurea magistrale a ciclo unico, laurea magistrale biennale a cui accedono con una laurea del nuovo ordinamento, in possesso dei requisiti di merito e di reddito specificati negli articoli 7 e 8;  
  2. corsi di laurea magistrale biennale a cui accedono con una laurea del vecchio ordinamento, in possesso dei requisiti di merito e di reddito specificati negli articoli 7 e 8, senza la possibilità di utilizzare il bonus;  
  3. corsi di dottorato di ricerca (attivati dalle università ai sensi dell’art. 4 del D.L. 03/07/98 n.210) purché non retribuiti;
  4. corsi di specializzazione (ad eccezione di quelli dell’area medica di cui al D.Lgs. 17 agosto 1999 n.368 ) purché non retribuiti; 
  5. corsi dell’Alta Formazione Artistica e dell’Alta Formazione Musicale cui si accede esclusivamente mediante il possesso del titolo di diploma di scuola media superiore.

 

Per info:

Sara Valenti: 327.3598507

Angelo Di Naro: 333.9465570

 

…Aulett@’99…sempre al fianco dello studente!!!


Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.