Procedura Abilitazione II sessione 2019


Come riportato sulla pagina: www.ordinemedicipa.it

Ai sensi dell’art. 102 D.L. n. 18 del 17.03.2020 Abilitazione all’esercizio della professione di medico-chirurgo e ulteriori misure urgenti in materia di professioni sanitarie, il conseguimento della laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia – Classe LM/41 abilita all’esercizio della professione di medico-chirurgo e della comunicazione n. 42 della Federazione Nazionale dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri, le iscrizioni sono semplificate.

E’ necessario:

– dotarsi di PEC
– compilare la domanda di iscrizione (da sottoscrivere a mano o con firma digitale)
– una fototessera
– una copia del documento di identità
Tutta la documentazione dovrà esser inviata tramite pec all’indirizzo segreteria.pa@pec.omceo.it

Per quanto concerne tassa governativa, bollo, tassa annuale d’iscrizione all’Albo, dovranno essere versate entro 15 giorni dal termine del periodo emergenziale, come definito dalla delibera del Consiglio dei Ministri del 31 gennaio 2020, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 26 del 1.2.20

ATTENZIONE: la richiesta di iscrizione non comporta l’iscrizione automatica. Prima dall’esercizio della professione è necessario che la domanda di iscrizione sia ratificata e approvata dal consiglio e notificata al richiedente. Solo allora si potrà esercitare.

Il modulo di domanda sarà pubblicato OGGI 19/03/2020

Nel link estrapolato da unipa l’elenco degli abilitati della seconda sessione di esami di stato del 2019: Link all’elenco degli abilitati.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.