DELIBERA SENATO ACCADEMICO: PASSAGGI AD ANNI SUCCESSIVI E RELATIVO SCORRIMENTO DI GRADUATORIA

 

Il Senato Accademico dell’11 Ottobre, che ha come oggetto di un punto dell’ordine del giorno: ISCRIZIONE AD ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO DI STUDENTI IMMATRICOLATISI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN “MEDICINA E CHIRURGIA” E SCORRIMENTO DELLA GRADUATORIA DI AMMISSIONE AL PRIMO ANNO

 

DELIBERA  le seguenti direttive:

 

 

a partire dall’A.A.2011-2012 per il Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Medicina e Chirurgia i posti resisi liberi al seguito dell’iscrizione di studenti utilmente collocati in graduatoria per l’accesso al primo anno, ad anni successivi al primo DETERMINANO UNO SCORRIMENTO DELLE RELATIVE GRADUATORIE. Dopo l’assegnazione degli X posti previsti nella programmazione nazionale dell’anno di immatricolazione, il Presidente del Corso di Studio provvederà con apposita delibera del Consiglio di Corso di Studio o con suo provvedimento, da portare a ratifica nel primo Consiglio di Corso di Studio utile, a riconoscere l’eventuale carriera pregressa degli N candidati utilmente collocati in graduatoria e a proporne l’iscrizione ad un anno successivo al primo. Il provvedimento che individua gli N candidati iscrivibili ad anni successivi al primo, in cui sono indicati per ciascuno studente gli esami oggetto di convalida (con relativa assegnazione in CFU e votazione in trentesimi) e l’anno di iscrizione proposto DOVRA’ ESSERE EMANATO ENTRO 30 GIORNI DALL’ESAURIMENTO DELLA GRADUATORIA RELATIVA all’originaria assegnazione degli X posti in programmazione nazionale. Gli N posti resisi liberi nella graduatoria per l’accesso al Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in MEdicina e Chirurgia sono assegnati alla SEDE DI CALTANISSETTA e quindi determinano uno spostamento dei primi N candidati già assegnati alla sede di Caltanissetta, a seguito dell’esaurimento della graduatoria relativa alla programmazione nazionale di X posti verso la sede di Palermo. Gli N candidati che si spostano verso la sede di Palermo vengono assegnati secondo la sequenza determinata dal posto in graduatoria alternativamente prima al canale IPPOCRATE e poi a quello CHIRONE. L’iscrizione ad anni successivi al primo potrà essere adottata esclusivamente per i candidati per i quali può essere effettuata una convalida di esami già sostenuti (non vengono calcolati nella somma i CFU di materie convalidate parzialmente) PER ALMENO 18 CFU ESCLUSI QUELLI CONSEGUITI MEDIANTE ADO.

 

 

Si ringrazia l’Ampl.mo Preside Prof. G. De Leo e il Senatore Accademico Stefano Aprile per il lavoro svolto in Senato Accademico.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.