Nuovi servizi per gli Studenti di UNIPA

 

Nuovi servizi per gli Studenti di UNIPA

 

Il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Palermo si appresta a valutare, Martedì 15 Novembre, la realizzazione di diversi nuovi servizi in favore degli Studenti di questa Università.

Dopo anni di ristrettezze e di sacrifici sostenuti anche e principalmente da noi, studenti di questa Università, finalmente vogliamo proporre alcuni nuovi servizi e il potenziamento di vecchi servizi ormai in condizioni assai precarie in grado di rendere più agevole lo studio e l’apprendimento, di legarci ad una istituzione, quale l’Università, che sempre più rappresenta un importantissimo momento di formazione e crescita e una tappa fondamentale nella vita di noi giovani per la costruzione del nostro futuro.

Tra gli interventi che ci apprestiamo a proporre, vogliamo ricordare:

–  la realizzazione di nuove Aule Informatiche e l’adeguamento di quelle esistenti, da utilizzare non solo come laboratori durante la didattica ma anche come luoghi di studio, fruibili ben oltre le ore di lezione come sale studio;

– il potenziamento della rete WiFi di Ateneo, così da rendere possibile il collegamento wireless di noi studenti sia all’interno del Campus sia nelle altre sedi del nostro Ateneo;

Ripristino Navetta all’interno del Viale delle Scienze.

–  la realizzazione di un sistema di e-learning al passo con i tempi, che consenta, come accade ormai in quasi tutte le università del mondo, di potere seguire e disporre delle lezioni in podcast, anche da casa, ausilio utilissimo per lo studio;

–  una convenzione con un operatore telefonico mobile che consenta la definizione di tariffe telefoniche agevolate per noi studenti, che consenta agli studenti di parlare tra loro gratuitamente o con tariffe particolarmente ridotte;

–  una convenzione con fornitori di computer e/o di dispositivi quali smartphone o tablet PC per la concessione di sconti particolari riservati agli studenti di UNIPA per l’acquisto di tali dispositivi.

Quelli sopra descritti sono tutti interventi dei quali molti dei nostri colleghi delle università occidentali già beneficiano, che risulterebbero di grande utilità e valore pratico e che contribuirebbero non poco a legare noi studenti alla NOSTRA Università oltre a rappresentare un ottimo biglietto da visita per l’Università stessa.

Confidiamo che la realizzazione dei servizi sopra descritti sia accolta con favore da parte di tutto il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Palermo e in particolare dal Magnifico Rettore. Tanto più che le cifre necessarie per la realizzazione dei servizi proposti sono già presenti e disponibili nel Bilancio 2011 e comunque rappresentano una porzione assai ridotta degli oltre 30 Milioni di Euro che noi studenti paghiamo sotto forma di tasse alla nostra Università, cresciute sensibilmente con la rimodulazione della contribuzione studentesca del 2009.

 

 

Palermo, 14 Novembre 2011

 

 

Alberto Quinci

 

Rappresentante Studenti in Consiglio di Amministrazione

 



Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.