Trasferimento verso la Facoltà di Medicina di Palermo

news didatticaAl seguente link è possibile scaricare il modulo di RICHIESTA NULLAOSTA AL TRASFERIMENTO Anno Accademico 2012/2013 esclusivamente da presentare alla UOB di Medicina e Chirurgia entro e non oltre il 31 Luglio 2012


Il modulo di richiesta nullaosta è utilizzabile da tutti gli iscritti alla Facoltà di Medicina e Chirurgia di tutti gli Atenei, che intendano trasferirsi presso l’Università degli Studi di Palermo. 

 

N.B. I crediti acquisiti a seguito di Attività Didattiche Opzionali / Elettive, ed a seguito dei soli moduli sostenuti di corsi integrati, non sono valutati ai fini della graduatoria di merito e  non vanno pertanto trascritti nella seguente autocertificazione.

 

 

MODULO NULLAOSTA UNIPA

 

 

Nel caso di invio del modulo tramite posta elettronica, il campo OGGETTO della e-mail deve essere compilato nel modo seguente: RICHIESTA NULLA OSTA DI …. (NOME + COGNOME).

 

 

 


CRONOPROGRAMMA


1. Da Luglio 1 a Luglio 31: Presentazione alla Segreteria Studenti (Facoltà Medica) della richiesta di nulla osta al trasferimento:

Andare al sito: http://portale.unipa.it/amministrazione/areaserviziarete/segreteriestudenti/

Cliccare su: Modulo nulla osta al trasferimento Facoltà Medicina e Chirurgia

Compilare il modulo (la seconda pagina prevede anche un’autocertificazione relativa ai crediti già acquisiti)

2. La Segreteria Studenti protocolla le richieste e le fa pervenire a partire dalla  fine di Agosto ai rispettivi Corsi di Laurea (CdL)

3. Intorno alla fine di Settembre i CdL trasmettono alle Segreterie la delibera di trasferimento;

4. Tra Settembre ed Ottobre, gli studenti ritirano il nulla osta in originale e lo fanno pervenire all’Ateneo di provenienza, presso il quale consegnano il libretto universitario e pagano anche una tassa di “uscita”;

5. Ottenuto il “congedo ” dall’Ateneo di provenienza, si registrano sul “portale studenti” unipa, compilano la domanda di prosecuzione degli studi per trasferimento da altra sede, stampano e pagano il relativo MAV e consegnano il tutto in Segreteria;

6. L’Ateneo di provenienza, intanto, provvede ad inviare al nostro Ateneo la documentazione relativa alla carriera ed il libretto universitario. La documentazione riguardante la carriera viene inviata al CdL per il riconoscimento dei CFU convalidabili.

7. Il CdL invia la delibera definitiva di convalida alle Segreterie che, infine, provvedono a ricostruire ed attivare la carriera dello studente.



 

…Aulett@’99…sempre al fianco dello studente!!!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.