News Bando Erasmus

8Si comunica agli Studenti che domani, 25 Marzo, verrà pubblicato il bando Erasmus.

Il suddetto bando esce con un mese di posticipo rispetto agli anni precedenti per via delle numerose novità in esso presente, vi illustriamo le principali:

 

– Sarà possibile presentare richiesta ESCLUSIVAMENTE ONLINE a partire dall’8 aprile fino al 22 aprile e sarà possibile modificare la richiesta fino al termine previsto.

 

– L’allegato A (in cui saranno presenti destinazioni, lingua, docente di riferimento, livello linguistico e limitazioni) presente nel bando sarà provvisorio; verrà definito e ripubblicato il 7 Aprile.

 

– Nel bando non saranno precisati il numero di posti a disposizione poiché la Comunità Europea comunicherà soltanto a luglio i fondi a disposizione. Tali fondi si baseranno sulla prestazione dell’Università degli Studi di Palermo.

 

– L’importo mensile sarà di circa 230 euro e sarà disponibile un’eventuale integrazione dell’università in base al bilancio del CdA.

 

– Non possono partecipare al bando Erasmus gli studenti di ordinamento antecedente al 509

 

– Possono partecipare anche gli Studenti del I anno, purché l’anno successivo si iscrivano al II e vengano rispettate le limitazioni imposte.

 

– Per i CdL delle Professioni Sanitarie e le Lauree Magistrali sarà possibile partire per massimo 12 mesi, mentre per i Corsi di Laurea Magistrale a Ciclo Unico (Medicina e Odontoiatria) sarà possibile partire per massimo 24 mesi (quindi si può partire più volte).

 

IMPORTANTE: Lo Studente richiedente si deve accertare (tramite i siti delle università estere) che non siano scaduti i termini di iscrizione, il livello di lingua richiesto e che i piani di studi siano compatibili.

 

– La selezione è prevista secondo criterio meritocratico (tramite un’apposita formula presente nell’allegato B del bando), che fornirà un massimo di 5 punti e secondo la verifica delle competenze linguistiche: non varranno più le certificazioni private, sarà il CLA, tramite apposito test a verificare le conoscenze e ad attribuire massimo 2,5 punti.

Quindi, totale dei punti conseguibili: 7,5

 

– Visto che l’anno scorso si sono presentati diversi rinunciatari e a causa della tempistica e dei fondi non è stato possibile fare scorrimenti, è stato previsto che gli Studenti che presenteranno rinuncia dopo il 10 luglio (o che non presenteranno rinuncia) non potranno presentare domanda di partecipazione all’Erasmus l’anno successivo.

 

CRONOPROGRAMMA:

Intorno a metà maggio sarà prevista la prova di lingua

Fine maggio: pubblicazione graduatoria provvisoria e giorni per presentazione dei ricorsi

Primi i giugno: pubblicazione graduatoria definitiva.

 

Ai fini della media valgono le materie sostenute entro la chiusura della presentazione della domanda online.

 

 

Per info:

Sara Valenti 327.3598507

 

 

…Aulett@’99…sempre al fianco dello studente!!!


 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.