Resoconto Consiglio di Corso di Laurea del 29 Settembre 2015

news didatticaA seguire, i punti salienti discussi oggi in Consiglio:

  • Approvazione del verbale della precedente seduta.

 

  • Comunicazioni del coordinatore : in data 17 giugno 2015 il prof. Fiorentino ha fatto richiesta per individuare il dipartimento di riferimento del cdl , che corrisponderà al dipartimento di Oncologia;

 

  • Approvazione dei professori che hanno afferito al corso di laurea come i prof. Battaglia e Cupido;

 

  • È in fase organizzativa la sessione di laurea autunnale il 15 16 19 e 20 Ottobre 2015
    Per i docenti e per le aule coinvolte in tale sessione di laurea ci sarà la sospensione delle lezioni , che sarà poi recuperata;

 

  • Il prof. Fiorentino ricorda che la richiesta per la tesi sperimentale va fatta un anno prima .
    Non è possibile , quindi cambiare il titolo della tesi senza incorrere in controlli da parte del presidente di corso di studi

 

  • Il prof Giarratano ,di anestesia ,fa presente mediante e-mail che alcuni studenti non avendo il portale bloccato si presentano ad entrambi gli esami di entrambi i canali , cosa non possibile.
    E’ possibile da parte degli studenti del 3° anno fare esami anche in altri canali , ma non in entrambi , nella stessa sessione.
    La soluzione proposta dal prof. Fiorentino è la seguente: dove fosse possibile utilizzare una commissione unica fra i due canali.
    Il prof. Fiorentino propone inoltre la sottoscrizione da parte dello studente di un documento che attesti l’appartenenza ad un canale o ad un altro; documento che sarà consultabile dal professore in sessione di esami a sua discrezione;

 

  • Il prof. Fiorentino inoltre afferma di essere stato richiamato dal prorettore alla didattica , la Prof.ssa Serio a causa delle schede di trasparenza.
    Non sono state realizzate alcune schede di trasparenza ( una decina ) da parte di alcuni docenti.

     

  • Il professor Fiorentino espone in sintesi la relazione formulata dai rappresentanti nazionali dei presidenti di corso di laurea che sono stati in visita presso il nostro ospedale;
     
  • Il prof. Fiorentino informa il consiglio delle sue difficoltà nella gestione del cds e dopo colloquio con il prof. Vitale sostiene che se non si troverà una soluzione entro il 30 ottobre , lui consegnerà le dimissioni.

 

Si passa alle comunicazioni dei componenti


  • Il prof. Moschella informa che quando tra 9 mesi le nuove strutture verranno ultimate , verrà data la disponibilità al corso di laurea per l’utilizzo a fini didattici In via Liborio Giuffrè;

 

  • Il prof. Giarratano riprende la discussione in merito al filtro per individuare gli studenti appartenenti al canale in sede di esami , continua affermando che risulta impensabile che il portale universitario possa informare i docenti in merito alle tasse dello studente ma non sul canale di appartenenza , sarebbe semplice individuare le motivazioni che portano uno studente a decidete di fare esami in un canale o in un altro.
    Il professore informa inoltre che in merito alle tesi di laurea che la scuola di specializzazione di anestesiologia risulta essere tra quelle più gettonate.
    Il prof. sostiene che modificare il titolo della tesi non sia un problema purché rimanga coerente con il contenuto, anche perché è il sistema stesso a consentirlo

 

  • un Rappresentante degli studenti interviene : ricordando che erano state individuate delle figure rappresentanti per gli studenti ,le guide per i semestri e per anno accademico;

 

  • un altro Rappresentante degli studenti espone al consiglio le difficoltà e i disagi delle commissioni uniche Inoltre informa il consiglio dell’irregolarità sul fatto che gli esami di settembre sono stati svolti in coincidenza con l’inizio delle lezioni

Sì procede col calendario didattico:

  • In merito agli studenti del secondo anno seguiranno alcune lezioni in streaming come fisiologia e biochimica

 

  • Il prof. Fiorentino chiede ai coordinatori indicare il calendario interno a ciascuno corso integrato. (Ad esempio per la sistematica I va indicato per ciascun giorno chi sarà presente) .  
    Dal momento che i prof. che vanno in pensione possono chiedere una prosecuzione di altri 2 anni il calendario tiene conto di questi

 

  • Il calendario didattico di ateneo viene fatto in seno al senato e prevede due pause .
    Una a novembre e una ad aprile , n
    on è previsto alcun cambiamento.

 

  • Un Rappresentante degli studenti propone la non approvazione del calendario didattico se non viene approvato l’apertura degli appelli di novembre e aprile a tutti. Propone inoltre le migliorie delle tecniche di streaming O sistemi di rotazione

 

  • Interviene il prof. Gallina: è stata fatta richiesta al Senato Accademico per far fare agli studenti FC come di consueto, ovvero sotto disponibilità dei professori, anche nei periodi di lezioni

 

  •  Il Prof Fiorentino manderà una lettera alla scuola per avere lo spostamento della pausa di novembre a dicembre e PERMETTERNE L’APERTURA A TUTTI GLI STUDENTI IN CORSO.

  • Viene approvato il calendario didattico

APPELLI D’ESAME:

  • il calendario degli esami quest’anno è stato stilato distanziando le date. Le date potranno essere posticipate ma MAI anticipate. 

 

LAUREE:

 

  • viene approvato che nonostante passaggi e rinunce agli studi prima di essersi immatricolati al corso di medicina, per l’attribuzione dei 2 punti VALE LA DURATA DEL PROPRIO PERCORSO DI STUDI A MEDICINA. Quindi otterranno i due punti solo coloro che terminano la laurea in 6 anni

 

  • il nuovo regolamento approvato dalla Scuola verrà applicato a partire dalla sessione estiva dell’a.a. 2015/16 

 

 

 

…Aulett@’99…sempre al fianco dello studente!!!

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.